Chirurgia Dermatologica


Chirurgia Dermatologica

Quando è necessario intervenire

L'asportazione dermo-chirurgica costituisce un intervento a carattere risolutivo, sicuro, con rischio minimo di effetti collaterali. È indicato per la rimozione di lesioni pigmentate atipiche di diagnosi dubbia, lesioni nodulari e tumori della pelle o dei tessuti sottocutanei. La durata dell’intervento può variare a seconda dell’estensione, del numero, e dalla tipologia di scissioni necessarie ma si aggira in genere intorno ai 20-40 minuti.

Illustrato e sottoscritto da parte del paziente il consenso informato, si procede alla somministrazione dell'anestetico locale e alla successiva incisione della lesione, lungo i margini precedentemente tracciati con cura. I tessuti rimossi vengono riposti in contenitori idonei alla conservazione dei tessuti biologici. I lembi dell’asportazione vengono riavvicinati con suture di spessore adeguato all’area anatomica trattata. La ferita viene inoltre stabilizzata anche con colla e speciali cerotti e coperta con medicazione protettiva.

Il decorso post-operatorio negli interventi di chirurgia dermatologica

La sensazione di disagio post-operatorio è minima. La maggior parte dei pazienti riferisce di avvertire solamente una sensazione di tensione nell’area della ferita chirurgica. Le medicazioni vanno protette e mantenute per un periodo che può variare da 5 a 14 giorni in base alla sede corporea interessata dall’intervento. Il paziente non deve rimuoverle e deve prestare attenzione a non bagnarle. L'attività lavorativa può riprendere immediatamente, mentre si consiglia di ridurre o evitare l'attività sportiva.

Il dermatologo provvederà alla rimozione dei punti e alla medicazione della ferita chirurgica alla prima visita di controllo. Contestualmente al paziente verrà consegnato il referto istologico (che pone la diagnosi definitiva e conferma la completa escissione della lesione cutanea). Per un periodo di 4-6 mesi il paziente dovrà utilizzare un'apposita protezione solare per tutelare i tessuti della cicatrice, più sensibi all'azione dei raggi solari. Va ricordato che le cicatrici chirurgiche hanno un'evoluzione progressiva e graduale nel tempo, trattamenti locali appropriati possono favorire un rimodellamento più veloce ed efficace delle cicatrici durante i primi 30-60 giorni. La loro stabilizzazione completa richiede normalmente da 6 a 12 mesi.

Logo Centro Medico Dermatologico adrano

Centro specializzato in dermatologia, venereologia, chirurgia dermatologica, laserterapia e medicina estetica, con sede ad Adrano(CT)

P.Iva 04972230876

Contatti

Corso Sicilia 6 Adrano (CT)

Tel/Fax: 095 769 4781

Email:

Orari

Lunedì-Mercoledì:

16.00 – 20.00

Martedì-Giovedì: 09.00 – 13.00

Venerdì-Sabato-Domenica: Chiuso

Dove Siamo

Pulsante Torna Su